skip to Main Content
Competenze Nella Marketing Automation

Competenze nella marketing automation

Competenze nel marketing automation

La marketing automation è una disciplina di recente costituzione, il settore merceologico è stato istituito nel 2010 e, soprattutto in Italia, le figure professionali in grado di gestirla in modo professionale non sono ancora così diffuse.
Questo spiega le ragioni per cui le aziende devono ricorrere all’esternalizzazione per colmare questa mancanza.

Se stai cercando un professionista che sia in grado di gestire la tua strategia email marketing e automation o se in prima persona stai cercando di formarti in questo settore, considera che le competenze richieste riguardano diverse aree e non si fermano all’ambito tecnico.

Cosa devi sapere per fare marketing automation

Gestire in modo proficuo i flussi automatici aziendali significa essere esperti del canale di direct marketing più antico, l’email, e avere padronanza delle configurazioni dei diversi software presenti sul mercato. Significa possedere competenze analitiche e propositive, per suggerire azioni di business in grado di incrementare il ROI aziendale.

E’ anche richiesta una conoscenza dei siti e-commerce e quindi delle dinamiche che si muovono dietro lo shopping online e mobile, oltre alle conoscenze di user experience e commerciali per rilanciare il ciclo di vita del cliente e mantenerlo attivo nel database.

Non meno importanti sono le competenze sviluppate in ambito CRM, sia sulla dimestichezza della gestione dei software sia sulla relativa gestione del database contatti, vera ricchezza aziendale.

Email Marketing Automation Specialist

Per darti un’idea delle competenze in questo ambito ti illustro in breve qual è il mio metodo di lavoro.

Audit database e account

Innanzitutto, procedo con l’analisi del database contatti e delle campagne email, entrando direttamente sulla piattaforma del cliente per capire le prestazioni dell’account. Questa fase è fondamentale per impostare tracciare una riga di partenza e la strategia futura.

User Experience onboarding process

Il secondo passaggio è quello di verificare i processi di onboarding (iscrizione e messaggi di feedback) su sito e Landing page.

Strategia e attuazione

Successivamente, dai dati appresi durante l’analisi e dalle esigenze specifiche del cliente, propongo una strategia su come impostare flussi automatici la cui attuazione (impostazione e monitoraggio) coprirà almeno 4-6 mesi.

In genere, non mi occupo della produzione dei contenuti che resta in capo al cliente, ma indico i temi da sviluppare, supervisiono la fase di produzione e li testo personalmente prima dell’impostazione definitiva nel flusso automatico.

Se vuoi ricevere una consulenza gratuita sulla piattaforma email più adatta alle tue esigenze e sul piano marketing da implementare per ottenere i tuoi obiettivi, compila il questionario senza impegno. Riceverai nelle prossime 48 ore il responso direttamente nella tua posta.

Se hai domande o dubbi sulle competenze da sviluppare e/o da ricercare nei tuoi collaboratori, inviaci la tua richiesta dal form qui sotto, saremo felici di rispondere ai tuoi quesiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top